Go to Top

Civert arriva a Peschiera Borromeo (MI) con una nuova tettoia industriale

Richiedi informazioni!

L’azienda Schenker Italiana S.p.a. ha scelto una tettoia industriale Civert

Il nostro team è stato da poco contattato dall’azienda Schenker Italia S.p.a. per realizzare una tettoia industriale per semplificare le azioni d’ingresso e d’uscita dai due fabbricati.

L’azienda Schenker Italiana S.p.a. vanta 720 filiali in 36 paesi europei e possiede un network di trasporti terrestri ad ampia copertura e densità.

 

I nostri tecnici hanno realizzato per l’azienda in questione una tettoia industriale modello Biroof, della larghezza di 12 metri per una lunghezza di 11 metri, con un’altezza utile di 5,7 metri.

Il tunnel di collegamento realizzato da Civert serve per mettere in contatto due fabbricati già esistenti, e quindi per garantire la sicurezza e l’incolumità delle merci. Per questo i due lati della tettoia industriale sono aperti, mentre i due frontali vanno quasi a ridosso dei fabbricati esistenti, precisamente arrivano a 50 centimetri dalle strutture. Questa distanza è stata colmata da quattro faldali speciali, profondi 60 centimetri e realizzati con una lamiera spessa 3 millimetri per l’eccessivo sbalzo da coprire.

Il cliente per la tettoia industriale ha inoltre richiesto due canali di gronda per incanalare l’acqua in caso di abbondanti precipitazioni ed ha inoltre voluto aggiungere due serigrafie del proprio logo su entrambe le pareti esterne del tunnel di collegamento.

Una nuova tettoia industriale modello Biroof realizzata da Civert per l’azienda Schenker Italia S.p.a.

Il tunnel di collegamento Civert oltre a tutte le caratteristiche sopraelencate presenta anche una fascia Ultravision, brevettata e realizzata dal nostro reparto di ricerca e sviluppo. Questa specifica fascia in pvc aumenta notevolmente la luminosità all’interno del tunnel di collegamento e divide sul colmo il telo di colore Bianco RAL 9010 per una lunghezza di 10 metri.

Infine, la struttura è stata certificata R30. 30 esprime il tempo in minuti durante il quale la resistenza al fuoco viene garantita, la resistenza al fuoco è garantita anche per il telo in pvc che ricopre la struttura, quest’ultimo è un telo ignifugo “classe 1”.

Qualsiasi spazio aperto e inutilizzato, che sia grande o piccolo, stretto o largo, affiancato o meno a un edificio o muro esistente, diventa così una zona da poter coprire e sfruttare appieno.

Quando conviene scegliere le coperture mobili in pvc?

Se hai bisogno di una struttura modulare e versatile, che sia vantaggiosa a fini fiscali ed economici rispetto alla classica struttura in muratura, allora le coperture mobili fanno al caso tuo.

Civert è una giovane realtà 100% Made in Italy che ha fatto della consulenza e della professionalità le sue carte vincenti nella realizzazione di capannoni, coperture, tunnel, tettoie in pvc e non solo. Il cliente può fare affidamento su rapidità di installazione, burocrazia ridotta e possibilità di personalizzazione.

Necessiti di un capannone in pvc? Contattaci tramite il modulo sottostante.

I nostri tecnici analizzeranno la tua richiesta e ti aiuteranno nella scelta della copertura industriale più adatta alle tue necessità.

Scegli tra le soluzioni disponibili:
Inserisci i dati (facoltativo):
 
Larghezza mm.

Lunghezza mm.

Altezza mm.

 
Parete anteriore:

Parete posteriore:

 
Inserisci i tuoi riferimenti:
 
Nome e Cognome*

Telefono*

Provincia*

 
Azienda*

Email*

 

Dichiaro di avere preso visione e accettato la normativa privacy Civert.

Civert protegge la tua privacy. Per informazioni leggi qui

Share this:
, , , , , , , , , ,
capannoni mobili, coperture mobili, tunnel mobili, capannoni pvc, coperture pvc, tunnel pvc