Go to Top

Tunnel di collegamento in telo pvc

Richiedi informazioni!

I tunnel di collegamento sono tendostrutture che servono per coprire la zona di passaggio tra due fabbricati esistenti.

Passare più volte al giorno da un fabbricato a un altro in caso di maltempo può essere svantaggioso, in particolar modo se bisogna trasportare merci o prodotti che con gli agenti atmosferici potrebbero danneggiarsi; lo stesso discorso vale per i macchinari.

Come per i normali tunnel mobili e retrattili in pvc, si tratta di strutture che vengono sfruttate per la realizzazione di nuovi spazi coperti da adibire alle regolari attività di logistica industriale.

Le coperture di collegamento in pvc Civert possono essere fisse oppure mobili, lasciando lo spazio aperto quando non occorre che rimanga coperto.

I tunnel mobili o retrattili per il collegamento tra due o più strutture sono costituiti solo da materiale di alta qualità e sono la soluzione per ogni settore industriale: scopri tutti i vantaggi dei tunnel di collegamento.


Uno dei tunnel di collegamento realizzati da Civert

      


Perché scegliere un tunnel Civert?

Le coperture mobili di collegamento vengono usate per creare spazi coperti anche nei luoghi più angusti; sono ideali come zona di transito e per lo stoccaggio fisso o temporaneo di materiali.

Sono svariati i vantaggi che apportano i capannoni telonati Civert:

  • Grande possibilità di personalizzazione: le coperture mobili retrattili vengono progettate dai tecnici Civert seguendo le richieste e le necessità del committente; in fase di realizzazione possono quindi essere personalizzate sotto diversi aspetti, dalle chiusure alla tipologia del manto, dalla colorazione fino all’installazione di fasce che lasciano entrare la luce naturale.
  • Bassi costi di realizzazione: se confrontati con i fabbricati in muratura, i costi di realizzazione sono decisamente inferiori (investimento iniziale, spese di manutenzione e spese accessorie).
  • Facilità di rimozione/impacchettamento: i tunnel di collegamento possono essere facilmente ripiegati tramite meccanismi di scorrimento o, se si parla di strutture non troppo grandi, anche manualmente.
  • Rapidità d’installazione: i tecnici Civert installano le proprie tensostrutture di collegamento in 30-60 giorni.
  • Fiscali e burocratici: l’ammortamento delle tettoie retrattili è di 5 anni e godono di una burocrazia snella, a differenza delle strutture in muratura.

tettoie di collegamento per Shenker in provincia di Milano

copertura di collegamento rimovibile modello biroof per navatta group

Copertura a tettoia per riparare l’area tra due strutture


Tunnel mobili o fissi per il collegamento di due strutture

Le coperture di collegamento sono tunnel mobili di tipo Biroof o Biside che vengono installati tra i portoni di due fabbricati esistenti ma distanti tra di loro, permettendo il passaggio pedonale o di mezzi.

I lati frontali e posteriori sono aperti oppure chiusi dalla struttura portante e dal telo di copertura. Gli altri due sono invece ancorati alla parete degli immobili nel quale si trovano i portoni di entrata/uscita.

I tunnel possono essere fissi o mobili. Spesso vengono dotati di ruote che permettono lo scorrimento di gran parte della struttura, facilitando così il passaggio di mezzi di grossa taglia e permettendo di lasciare uno spazio a cielo aperto.

Tunnel e tettoie Civert: modelli e dimensioni

Alcuni dei modelli che si trovano sul catalogo delle coperture Civert funzionano molto bene come tunnel di collegamento.

La copertura mobile modello Biroof è l’ideale per svolgere la funzione di tunnel di collegamento.

A differenza delle versioni con monofalda sospesa, le tettoie retrattili o fisse Biroof sono le più indicate per essere affiancate a fabbricati esistenti in quanto evitano la problematica dell’oscuramento delle finestre.

La larghezza della struttura varia dai 3 ai 24 metri ed è possibile installare un tunnel pvc con altezza gutile fino a 6 metri.

Un secondo modello indicato per collegare facilmente due fabbricati è la copertura bipendenza Biside: anche in questo caso le dimensioni sono personalizzabili in base alle esigenze logistiche di magazzino e di norma vantano una larghezza estensibile fino ai 24 metri e l’altezza massima di 6 metri.

I tunnel di collegamento Biside, in particolar modo, sono pensati per concretizzare la soluzione di area coperta da adibire a magazzino o come superficie di transito di mezzi e operatori.

Richiedi un preventivo per il tuo tunnel mobile di collegamento

Grazie ai tecnici Civert presenti in tutta Italia realizzare una copertura di collegamento è semplice e veloce.

Contattando i nostri tecnici riceverai infatti un preventivo senza impegno, sopralluogo presso l’azienda e progettazione della struttura. L’installazione avviene solitamente entro 60 giorni.

Contatta ora i tecnici Civert

capannoni mobili, coperture mobili, tunnel mobili, capannoni pvc, coperture pvc, tunnel pvc