Go to Top

Le 52 capriate di Brumar: l’anima di una copertura mobile in pvc

Richiedi informazioni!

Le capriate sono l’anima di ogni copertura mobile. Quella realizzata per Brumar è da record: ne ha 52!

Se spogliassimo del telo in pvc una copertura mobile vedremmo uno “scheletro in acciaio” che sostiene tutta la struttura formato da capriate in ferro/acciaio. È lui ad essere “mobile”, e montato dalle squadre specializzate. Ed è lo scheletro a conferire robustezza, modularità e praticità (oltre a tutti gli altri vantaggi) ad un capannone di questo tipo.

Civert – forte dell’esperienza maturata sul campo – ha realizzato dei brevetti per dotare la struttura di capriate studiate per essere ancora più resistenti e sicure, formate da particolari realizzati su appositi stampi. Tra questi spiccano sicuramente la piastra di imposta e la piastra di colmo, entrambe arrotandate per conferire al nodo di imposta una estrema rigidità e preservare il telo da eventuali lacerazioni. Inoltre in questo modo si garantiscono le massime prestazioni di tenuta alle sollecitazioni.

I particolari che compongono una capriata in ferro per capannoni

 

Altri particolari sono:

  • doppio correnti di falda delle capriate
  • doppio montante di falda

entrambi costituiti da doppi profili in acciaio collegati tra loro, senza saldature ma – come tutta la struttura – con bulloni con ghiera in acciaio zincato ad alta resistenza classe 8.8, per una migliore distribuzione delle forze in gioco e per impedire la formazione di sollecitazioni concentrate.

 

 Case-History: le 52 capriate in ferro di Brumar

Poter coprire ampi spazi è una delle richieste più frequenti che arrivano all’ufficio progettazione in Civert, come documentato spesso nella nostra case-history. La Brumar srl di Asti aveva proprio questa necessità: aumentare lo spazio coperto adiacente ad un fabbricato esistente, lungo quasi 100 metri per aumentare la zona produttiva in maniera facile, sicura ed economica.

Contatta la Civert, dopo un primo sopralluogo si è subito deciso che la tipologia di copertura migliore per questa esigenza era una copertura laterale bipendenza modello “Biside”, studiata apposta per essere installata in adiacenza ad un edificio, lasciando libero accesso da esso verso la nuova struttura. Per tutti i modelli di copertura in acciaio e telo puoi visitare la pagina dedicata ai modelli di capannoni a capriate.

Lo studio tecnico si è subito messo al lavoro per progettare gli elementi che avrebbero costituito la copertura in pvc per la Brumar, e il risultato è stato quasi da record: ben 52 capriate in ferro per capannoi per sostenere e coprire oltre 92 metri (92,700), di ampiezza 17,750 e altezza utile di 7.

la maestosità della copertura laterale Brumar con le sue 52 capriate in ferro

 

La copertura mobile quindi estende l’area coperta per nuove destinazioni di produzione, e tra i vari accessori che la Civert fornisce per tutti i capannoni mobili, installa una porta rapida ad impacchettamento, personalizzata con il logo, per l’ingresso/uscita e una fascia di Ultravision® inserita nel manto pvc del tetto che favorisce l’ingresso della luce esterna donando così alla nuova zona coperta più luminosità.

Porta rapida ad impacchettamento personalizzata

 

Grande soddisfazione quindi sia per Brumar per aver trovato una soluzione logistica che si è sposata perfettamente alle sue esigenze, sia per la Civert che ancora una volta, grazie all’impegno delle sue risorse tecniche, è riuscita a realizzare un progetto di grandi dimensioni. E c’è da scommettere che vedere lo “scheletro” in acciaio del capannone con le sue 52 capriate, era quasi uno spettacolo maestoso quanto vedere quello di un grosso dinosauro.

Scegli tra le soluzioni disponibili:
Inserisci i dati (facoltativo):
 
Larghezza mm.

Lunghezza mm.

Altezza mm.

 
Parete anteriore:

Parete posteriore:

 
Inserisci i tuoi riferimenti:
 
Nome e Cognome*

Telefono*

Provincia*

 
Azienda*

Email*

 

Dichiaro di avere preso visione e accettato la normativa privacy Civert.

Civert protegge la tua privacy. Per informazioni leggi qui

Share this:

2 Responses to "Le 52 capriate di Brumar: l’anima di una copertura mobile in pvc"

capannoni mobili, coperture mobili, tunnel mobili, capannoni pvc, coperture pvc, tunnel pvc