Go to Top

Coperture in PVC speciali: ampliamento e sostituzione tunnel

Richiedi informazioni!

Coperture in PVC speciali: quando la necessità è ampliare un tunnel e sostituirne il telo.

Come più volte abbiamo visto, le coperture in PVC sono la migliore soluzione per creare nuove zone coperte all’interno di un polo industriale. I vantaggi di scegliere una soluzione di questo tipo sono molteplici, dalla facilità e rapidità di installazione, alla robustezza e versatilità. È proprio su questi ultimi due che ci soffermiamo oggi, perché avere coperture mobili che sappiamo adattarsi e sfruttare gli spazi e i vincoli esistenti è fondamentale in molti casi in cui gli spazi e le esigenze non sono propriamente standard.

Generalmente le aziende decidono di installare i tunnel mobili creando capannoni indipendenti, o coperture ancorate ad edifici e strutture, in modo da creare dei prolungamenti degli stessi magari dotandoli anche di tutti gli accessori di chiusura (come porte rapide, ad avvolgimento, pedonali o tende scorrevoli), per renderli in tutto e per tutto utilizzabili come locali per la produzione o per lo stoccaggio dei materiali come se fossero strutture in muratura tradizionale.

In alcuni casi però la richiesta non è quella di realizzare una nuova struttura, ma di sostituire o ampliarne una esistente perché magari nel tempo le esigenze sono cambiate o gli spazi precedentemente considerati ora non sono più sufficienti. Mentre la sostituzione risulta una operazione più semplice, trattandosi di smontare il precedente capannone in PVC e montare quello nuovo, l’ampliamento di uno esistente può risultare più complicato. È in questo caso che diventa fondamentale avere delle soluzioni versatili e modulari che sappiano adattarsi e integrarsi con le altre.

La Civert grazie al suo approccio altamente consulenziale è in grado di progettare e produrre coperture mobili che sanno rispondere perfettamente alle esigenze e necessità del committente, anche quelle che sembrano talvolta impossibili da soddisfare… come nel caso che andiamo ad esaminare oggi.

Case-history: l’ampliamento della copertura in PVC di GDZ srl

Non è la prima volta che la Civert viene chiamata per ampliare un tunnel esistente. Poche settimane fa per esempio era stato prolungato il capannone di Al.Fer, azienda di Calderara di Reno,  andando a installare la nuova copertura Bside adiacente a quello vecchio creando così due stanze collegate tra loro da tende scorrevoli.

La necessità che aveva GDZ srl, azienda leader del settore dei trattamenti galvanici di Bulgarograsso in provincia di Como, invece era quella di ampliare si una tettoia esistente (della larghezza di 5 metri, profondità 2,5 e altezza utile pari a 4,8 metri), ma integrandola in una nuova struttura e sostituendone in toto il mando in PVC.

Dopo il sopralluogo tecnico quindi, dove ci si è potuti accertare che le capriate esistenti fossero ancora in ottimo stato, si è scelto di progettare una copertura laterale bipendenza Biside che inglobasse al suo interno degli elementi di natura differente.

Una delle caratteriste particolari delle coperture mobili Civert è la presenza di speciali bulloni con ghiera realizzati in acciaio zincato ad alta resistenza classe 8.8, per far si che ogni elemento sia sostituibile e adattabile senza problemi anche a posteriori. Gli elementi già presenti nella tettoia in PVC di GDZ invece erano saldati tra loro, risultando quindi molto meno versatili e modellabili. È stata quindi la versatilità e modularità dei tunnel mobili Civert che ha permesso di inglobare strutture differenti sotto un unico telo in PVC, sfruttando anche una trave metallica già esistente sul lato di ancoraggio, in modo da risultare un vero e proprio prolungamento della stessa.

La larghezza dei moduli in acciaio aggiunti formano quindi una struttura di 5,1 metri di larghezza, profondità 6,5 e un altezza utile di 4,8 metri con l’aggiunta del sistema antidergaliamento SafeWind®. Diverso il discorso del telo, che è stato confezionato per una lunghezza totale di 9 metri, dovendo coprire anche i 2,5 della struttura precedente.

Il risultato è quindi di una nuova tettoia, completamente rinnovata, con grande soddisfazione del cliente che in questo modo ha potuto sfruttare quanto realizzato precedentemente, andando però a creare uno spazio coperto maggiore, più adatto alle sue esigenze.

Se quindi nella vostra attività vi accorgete che la copertura mobile che avete realizzato qualche tempo fa non soddisfa più i vostri attuali biosgni, contattateci per verificare se è possibile ampliarla sfruttando la struttura esistente, perché la rottamazione può non essere sempre la soluzione migliore: grazie al nostro network non esistono progetti irrealizzabili.

Scegli tra le soluzioni disponibili:
Inserisci i dati (facoltativo):
 
Larghezza mm.

Lunghezza mm.

Altezza mm.

 
Parete anteriore:

Parete posteriore:

 
Inserisci i tuoi riferimenti:
 
Nome e Cognome*

Telefono*

Provincia*

 
Azienda*

Email*

 

Dichiaro di avere preso visione e accettato la normativa privacy Civert.

Civert protegge la tua privacy. Per informazioni leggi qui

Share this:

capannoni mobili, coperture mobili, tunnel mobili, capannoni pvc, coperture pvc, tunnel pvc