Come nascono le coperture mobili: il reparto progettazione

Foglio con progetto Civert di coperture mobili

Come nascono le coperture mobili? Oggi presentiamo il reparto progettazione Civert

Chi segue questo blog, o le nostre pagine ufficiali su Facebook o Linkedin, sicuramente avrà letto diverse case-history con la presentazione di alcune coperture mobili realizzate dalla Civert, ma avrà anche imparato a conoscere alcuni reparti che quotidianamente lavorano alla produzione e al montaggio delle nostre strutture come avvenuto nell’articolo Come si monta una copertura mobile?.
La scorsa settimana abbiamo presentato il nostro network, approfittando del I Meeting Commerciale organizzato dalla Civert all’Hotel Santamaria di La Morra in provincia di Cuneo, e oggi vorremmo parlare di chi spesso citiamo  ma di cui non abbiamo mai approfondito la conoscenza: il reparto progettazione.

Ricerca & Sviluppo

reparto progettazione coperture mobiliIl reparto progettazione della Civert è il cuore dove prendono forma le idee. È formato  da ingegneri altamente specializzati che partendo dalle esigenze individuate in fase di sopralluogo, disegnano la tipologia di tunnel in PVC scelto, adattandola agli spazi e ai vincoli architettonici del caso, facendo tutti  i calcoli strutturali necessari e tenendo conto anche della morfologia del territorio, della possibile spinta del vento e del carico neve.
Il reparto inoltre è alla costante ricerca di nuove soluzioni per aumentare ulteriormente la qualità, la sicurezza e l’usabilità delle nostre strutture. Sono diversi infatti i brevetti che sono stati realizzati internamente, dal disegno di alcuni particolari come la piastra di colmo e di imposta, alla realizzazione di nuovi accessori come l’Ultravision® per aumentare la luminosità interna dei capannoni mobili, o il sistema antideragliamento SafeWind®.
I nostri tecnici quindi seguono tutta la fase di progettazione realizzando i disegni dei singoli componenti e i 3D delle strutture sia dal punto di vista della carpenteria che del telo in PVC. Una volta terminati questi vengono mandati in esecutivo per le macchine a controllo numerico che produrranno i singoli componenti (capriate, montanti…) in acciaio e ai plotter di taglio e saldatrici della teloneria, che provvederanno a confezionare, praticamente come un abito su misura, la copertura in PVC.
Tutte le successive operazioni sono orchestrate dal reparto logistico che si occupa di coordinare i trasporti di tutti i componenti (compresi quelli per le chiusure come le porte rapide), i montaggi e verificare che tutto sia in regola per l’installazione.
Terminato il lavoro di montaggio delle coperture mobili vengono rilasciati i documenti che i nostri ingegneri hanno realizzato in fase di progettazione:

  • manuali d’uso e manutenzione
  • disegni esecutivi di progetto
  • relazioni di calcolo strutturale
  • certificati di garanzia e tutto ciò che gli organi competenti del territorio specifico potranno richiedere a corredo della struttura installata.

Avere un reparto specializzato e dedicato quindi offre enormi vantaggi perché permette un approccio consulenziale ponendo il rapporto ad un livello di partner e non di semplice cliente/fornitore, e che pone la Civert tra le migliori aziende italiane nella progettazione e produzione di coperture mobili, capannoni industriali e tunnel in PVC.
Vuoi mettere alla prova il nostro reparto progettazione? Contattaci per un preventivo e sopralluogo gratuito, sapremo trovare la soluzione adatta a te.

Scegli tra le soluzioni disponibili:

 

Inserisci i dati (facoltativo):

Larghezza
Lunghezza
Altezza
 
Parete anteriore:
Parete posteriore:
 

Inserisci i tuoi riferimenti:

Nome*
Azienda*
Telefono*
Email*
Provincia*
 

*Dichiaro di avere preso visione e accettato la normativa privacy Civert